Talloni screpolati: ecco quali sono i rimedi naturali

·2 minuto per la lettura
talloni screpolati secchi
talloni screpolati secchi

I talloni secchi e screpolati possono essere trattati con prodotti naturali allo scopo di renderli più idratati. Vediamo insieme come trattare correttamente il problema per migliorare la salute e l’aspetto dei piedi in modo del tutto naturale.

Esfoliare naturalmente i talloni secchi e screpolati

Dopo aver fatto un pediluvio e aver utilizzato una pietra pomice per eliminare la pelle morta, vi consigliamo di esfoliare la zona dei talloni per renderli meno secchi e screpolati.

Uno scrub delicato è realizzabile mescolando bicarbonato di sodio con un po’ di acqua tiepida. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, spalmatelo sui talloni e massaggiate con movimenti circolari. Successivamente risciacquate e poi applicate una crema idratante oppure un olio idratante.

Un altro modo per esfoliare i talloni consiste nel mescolare farina di riso e olio extravergine di oliva. Questo composto deve poi essere spalmato e massaggiato sui talloni aiutandosi con una spugnetta.

Impacchi naturali per talloni secchi e screpolati

Un modo per idratare i talloni secchi consiste nel realizzare un impacco realizzato con burro di karitè. Riscaldate il prodotto naturale e poi applicatelo sui talloni prima di andare a dormire oppure subito dopo aver fatto uno scrub.

Un altro impacco è con il miele. Questo è in grado di idratare molto bene le zone del corpo secche tra cui anche i talloni. Lasciate agire per 30 minuti prima di lavare via con acqua tiepida.

Trattamenti naturali per talloni secchi e screpolati

In casa potete anche realizzare dei trattamenti fai da te con ingredienti naturali. In particolare vi suggeriamo di schiacciare due banane e mescolarle per rendere il composto omogeneo. Strofinate poi sui piedi e specialmente sui talloni. Lasciate riposare per 20 minuti e poi risciacquate bene. Sfruttate questo trattamento eseguendolo ogni sera per due settimane conscutive.

Un altro ottimo trattamento è realizzabile con gli oli vegetali. Potete infatti applicare olio di cocco oppure olio di oliva sulla zona dei talloni e lasciare agire fino a quando non è completamente assorbito.