Tapiro d'oro a Francesco Totti per Speravo de morì prima

·1 minuto per la lettura
tapiro d'oro francesco totti
tapiro d'oro francesco totti

Ennesimo Tapiro d’oro per Francesco Totti. Questa volta, Valerio Staffelli gli ha consigliato il simpatico animaletto di Striscia la Notizia per le critiche ricevute per la serie tv Speravo de morì prima. Cosa ha da dire il marito di Ilary Blasi in merito?

Tapiro d’oro a Francesco Totti

Francesco Totti ha ricevuto l’ennesimo Tapiro d’oro della sua carriera, il settimo per la precisione. Il motivo, questa volta, è da ricollegare alla serie tv Speravo de morì prima, che ripercorre tutta la sua vita calcistica. Nella produzione, ovviamente, appare anche il personaggio di Antonio Cassano. Quest’ultimo, però, ha ammesso che la serie gli è piaciuta “molto poco” perché non ha trovato somiglianza con l’attore che lo interpreta. “Mi dipingono come uno invadente e io non lo sono“, ha tuonato Cassano. Come replica Totti a queste dichiarazioni? Francesco, raggiunto da Staffelli, ha dichiarato:

“Da quello che conosco io il personaggio gli somiglia. So che Antonio si è arrabbiato, ma per me ne è uscito bene”.

Totti ne ha approfittato anche per smentire le parole di Cassano, che ha dichiarato che spesso raggiungevano direttamente Trigoria dopo le notti brave. Il marito di Ilary Blasi ha ammesso:

“Alcune volte abbiamo fatto più tardi del previsto, ma mai fino a Trigoria. Eravamo single tutti e due, quindi era giusto. Chi non l’ha fatto? Sempre con il rispetto per il lavoro che facevamo”.

Insomma, Totti ha ricevuto l’ennesimo Tapiro d’oro, ma questa volta il merito non è suo.