Terremoto in Russia, scossa di magnitudo 7.5

Terremoto in Russia, scossa di magnitudo 7.5

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.5 è stata registrata alle 14.49 ora locale (le 3.49 in Italia) al largo della penisola russa della Kamcatka. Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio sismologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a oltre 20 km di profondità ed epicentro 220 km a sudest di Severo-Kurilsk, cittadina dell'estremo oriente russo nell'oblast di Sachalin.

LEGGI ANCHE: Terremoto a Zagabria: scossa avvertita anche in Italia

Per ora non si hanno informazioni su eventuali danni a persone o cose. Il Centro allerta tsunami Usa aveva analizzato i dati e tenuto la situazione sotto controllo in quanto terremoti di questa entità “possono causare onde anomale potenzialmente pericolose per le coste della regione circostante”. Ma il pericolo sembra al momento scongiurato.

LEGGI ANCHE: Terremoto, scossa 3.2 a Vibo Valentia

GUARDA ANCHE - In Italia la terra trema