Terremoto in Indonesia, fortissima scossa di magnitudo pari a 6.0

terremoto indonesia scossa

Fortissima scossa di terremoto in Indonesia: un sisma di magnitudo pari a 6.0 gradi sulla scala Richter ha colpito il territorio. Erano le 8:33 di mercoledì 26 febbraio 2020 quando i sistemi di rilevazione dell’Ingv di Roma hanno segnalato il movimento. La profondità della scossa era pari a 70 chilometri. Non si hanno notizie, al momento, di danni a cose o persone.

Terremoto in Indonesia

Alle ore 8:33 di mercoledì 26 febbraio 2020 è stata registrata una violentissima scossa di terremoto con epicentro a Saumlaki, in Indonesia. Il sisma di magnitudo pari 6 gradi sulla scala Richter è stato distintamente avvertito dalla popolazione nonostante l’elevata profondità (stimata a circa 70 chilometri). Non si hanno però notizie di feriti o danni alle abitazioni. La zona è fortemente sismica e spesso si verificano terremoti molto forti.

Soltanto il 23 febbraio scorso, infatti, un’altra forte scossa di magnitudo pari a 5.3 era stata segnalata in Indonesia. Il sisma aveva colpito l’isola alle ore 03:08 con epicentro nei pressi di Tutuyan. la profondità era stimata attorno ai 48 chilometri.

Infine, poche settimane prima, il 15 febbraio scorso, era stata avvertita un’altra violenta scossa di magnitudo pari a 5.6 gradi sulla scala Richter nei pressi di Fakfak, sempre in Indonesia. In quel caso il terremoto era stato rilevato alla mezzanotte, con una profondità stimata attorno ai 18 chilometri.