Ti piace il dolce? Ecco come sostituire lo zucchero

Il problema principale dello zucchero è la presenza del fruttosio, che arriva direttamente nel fegato, che lo trasforma in grasso. Sono i trigliceridi, che quando sono troppo alti sono anche più pericolosi del colesterolo per la salute del nostro cuore. Ecco come abbassare i trigliceridi quando sono alti

Fa impennare i trigliceridi


Uno dei più grandi studi sul consumo di zuccheri aggiunti condotto dai Centers for Disease Control and Prevention ha trovato che gli adulti che ricavavano più del 15% delle calorie giornaliere da zuccheri aggiunti avevano un più alto rischio di malattie cardiovascolari.

Alza di molto il rischio di diabete di tipo 2


Mangiare 150 calorie di zuccheri aggiunti aumenta di undici volte le probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2.

Gli zuccheri nascosti


Lo zucchero aggiunto si trova prevalentemente nelle bibite zuccherate e nei succhi, nei dolci e nelle caramelle. Attenzione però: la metà dello zucchero che consumiamo è “nascosto” in cibi meno “incriminati” come condimenti per insalata, pane, yogurt magro, salse. Guarda qui in quali alimenti insospettabili si nascondono gli zuccheri

Quanto zucchero consumiamo


Il consumo medio mondiale di zucchero è di 70 grammi al giorno, ovvero circa il 50% in più rispetto a trent’anni fa. Solo in Italia il consumo di zucchero è di circa 1.650.000 tonnellate annue, quantità che corrisponde a un consumo di all’incirca 27 kg pro-capite all’anno. I cucchiaini consumati in media da un adolescente nel nostro Paese sono circa una ventina.

Quanto se ne dovrebbe consumare


L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di assumere non più di 6 cucchiaini di zucchero al giorno per le donne e 9 per gli uomini. Sembrano cifre alte ma raggiungerle è più facile di quanto sembri: una lattina di bibite zuccherate contiene quasi 8 cucchiaini di zucchero.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE 


Come faccio a mangiare meno zuccheri? Tutti i consigli


Acne: meno zuccheri per combatterla


Troppi zuccheri e grassi fanno male alla memoria


Bambini: no ai succhi di frutta sotto l’anno di età