TikTok: promuove un trend alimentare tossico tra gli adolescenti

Secondo i ricercatori, i contenuti alimentari su TikTok «perpetuano una cultura alimentare tossica» tra gli adolescenti e i giovani adulti.

Sulla piattaforma di video-sharing ci sono migliaia di clip in cui i creatori raccontano le loro abitudini di fitness e lifestyle.

Tuttavia i ricercatori dell'Università del Vermont avvertono che il messaggio normativo sul peso - l'idea che il peso sia la misura più importante della salute di una persona - domina ampiamente il sito, con i video più popolari che glorificano la perdita di peso e posizionano il cibo come mezzo per raggiungere la salute e la magrezza.

«Ogni giorno, milioni di adolescenti e giovani adulti ricevono su TikTok contenuti che dipingono un quadro molto irrealistico e impreciso del cibo, della nutrizione e della salute», ha dichiarato la ricercatrice senior Lizzy Pope.

«Riferirsi a TikTok per la perdita di peso può essere deleterio, soprattutto per i principali utenti della piattaforma, che sono i giovani».

Inoltre, pochissimi utenti sono esperti, ma al contrario sono persone che si auto-identificano nei panni di dietologi, medici o allenatori certificati.

«Dobbiamo aiutare i giovani a sviluppare capacità di pensiero critico e valutare la propria immagine corporea al di fuori dei social media», ha aggiunto Pope.

«Ma ciò di cui abbiamo veramente bisogno è un ripensamento radicale del modo in cui ci rapportiamo al nostro corpo, al cibo e alla salute. Si tratta davvero di cambiare i sistemi che ci circondano, in modo che le persone possano vivere una vita produttiva, felice e sana».

I risultati completi dello studio sono stati pubblicati su PLOS One.