Tim Burton riceverà il Lumière Award

Tim Burton riceverà presto il prestigioso Lumière Award.

Il regista è il quattordicesimo artista a essere premiato durante il Lumière Festival, dopo star come Francis Ford Coppola, Jane Fonda, Martin Scorsese, Clint Eastwood e Quentin Tarantino.

«Dai suoi primi film e dai suoi primi successi, Burton stabilisce il suo universo, fondendo abilmente la sua espressività intensamente personale con lirismo romanzesco e riferimenti pittorici, attraversando l'intera storia dell’arte», legge la nota del Festival di Lumière. «Coltiva il suo mestiere, approfondendo il gotico e il barocco, la commedia, l'horror, il romanticismo o le opere venate di malinconia».

«Questo autunno, Lumière 2022 offrirà un tuffo in un paese delle meraviglie - a metà tra l'America e le sue leggende, l'Inghilterra vittoriana, le megalopoli futuristiche e i quartieri di periferia - in compagnia degli eroi, dei mostri, degli eroi mostruosi o dei mostri eroici del mondo di Tim Burton».

Tim ha diretto nel corso della sua lunga carriera star come Johnny Depp, Michael Keaton, Danny DeVito e la compagna Helena Bonham Carter, tra gli altri.

Il festival si terrà dal 15 al 24 ottobre: il regista americano sarà di scena a Lione tra il 20 e il 23 ottobre per ritirare il premio.

Alcuni tra i suoi film più famosi, come «Edward mani di forbice», «Big Fish» e «Alice in Wonderland», verranno riprodotti il 21 ottobre al festival, come tributo a Burton.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli