Timothée Chalamet: ‘Ecco perché capisco e parlo italiano’


Timothée Chalamet, protagonista del famosissimo film ‘Chiamami Col Tuo Nome’ di Luca Guadagnino, è stato ospite del programma ‘Che Tempo Che Fa’ proprio con il regista palermitano.
L’attore 26enne ha spiegato che grazie all’acclamata pellicola girata in Lombardia ancora oggi capisce e parla un po’ di italiano. “Se capisco l’italiano? Certo, sì un po’ lo capisco e lo parlo ancora. Però non sono molto forte, a dire la verità. tutto nasce da ‘Chiamami Col Tuo Nome’ dove ho dovuto imparare l’italiano e anche a suonare. Ho fatto molte lezioni di italiano. Avevo un bellissimo e fantastico insegnante di italiano e facevamo lezione proprio a Crema”, ha detto.
“Sono onesto, non è rimasto tutto quello che ho imparato. Sono stato un ragazzo di Crema, quel posto fa parte della mia crescita e della mia esperienza”, ha aggiunto. “Non lo dico perché sono in questo programma televisivo, ma in Italia io mi sento davvero a casa mia. Sento che la storia di questo paese mi ha dato anche una carriera e anche se vivo in America, io sarò sempre grato all’Italia. A questo paese io devo davvero molto”, ha quindi concluso.