Tisana al sedano: benefici e controindicazioni

·2 minuto per la lettura
tisana sedano
tisana sedano

La tisana al sedano è una bevanda facile da preparare a casa, ricca di proprietà benefiche e utile per perdere peso. Scopriamone insieme le caratteristiche.

Tisana al sedano: le proprietà nutrizionali

La tisana al sedano apporta molti benefici all’organismo perché è ricca di proprietà benefiche. Innanzitutto, è un’ottima bevanda dissetante, dato che la verdura è costituita al 90% di acqua. In più, è l’ideale per chi vuole dimagrire, dato che contiene appena 20 kcal ogni 100 grammi di prodotto.

La tisana al sedano apporta anche importanti sostanze per l’organismo, come le fibre, la vitamina A, la vitamina C e le vitamine del gruppo B (B1, B2, B6 e B9), oltre che sali minerali come ferro, magnesio, calcio e potassio. Il sedano, inoltre, è una verdura molto saziante, l’ideale per chi vuole mantenere una linea invidiabile.

Benefici della tisana al sedano

Com’è facilmente intuibile, la tisana al sedano apporta molti benefici al nostro organismo proprio per via dei nutrienti che contiene. La bevanda, infatti, esercita un’azione depurativa e diuretica sull’organismo, ed è quindi particolarmente indicata per eliminare le tossine in eccesso.

La tisana al sedano, inoltre, è un valido aiuto per contrastare le infezioni gastrointestinali e migliorare la salute dell’apparato digerente. La tisana è perfetta anche per chi soffre di ritenzione idrica e gonfiori, dato che aiuta ad eliminare i liquidi e potenzia i processi del metabolismo. Si tratta quindi di una bevanda ottima per le diete ipocaloriche e per chi ama avere uno stile di vita sano ed equilibrato.

Tisana al sedano: come prepararla

Preparare la tisana al sedano è molto semplice. Occorreranno un litro d’acqua, un limone, un gambo di sedano intero e mezzo cucchiaino di zenzero in polvere. Dopo aver lavato e tagliato il sedano a pezzetti, bisogna farlo bollire nell’acqua per almeno 5 minuti, poi bisogna aggiungere lo zenzero, spegnere il fuoco e lasciare in infusione per almeno altri 5 minuti.

Aggiungete poi il succo di limone, filtrate il tutto e bevete la tisana al sedano tre volte al giorno per almeno 15 giorni consecutivi per poter apprezzare un effetto dimagrante, diuretico e depurativo.

Tisana al sedano: le controindicazioni

La tisana al sedano non è una bevanda adatta a coloro che soffrono di malattie renali croniche. In più, è bene non abusare di questa verdura, dato che a lungo andare può portare alla fotosensibilizzazione della pelle.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli