Tisana allo zenzero contro la cistite

·2 minuto per la lettura
tisana zenzero cistite
tisana zenzero cistite

La tisana allo zenzero è un’ottima bevanda naturale facile da preparare che aiuta a depurare l’organismo eliminando fastidi come la cistite. Scopriamone di più.

Tisana allo zenzero e gli altri cibi contro la cistite

La cistite è un disturbo che colpisce soprattutto le donne, e comporta un continuo stimolo a urinare, dolori all’addome e urine che bruciano. Le cause di questa patologia possono essere diverse, ma è possibile guarire in fretta curando anche l’alimentazione.

Quando si ha la cistite, infatti, è essenziale evitare i cibi speziati, la caffeina, l’alcool e lo zucchero: mentre l’alcool può indebolire il sistema immunitario, lo zucchero diminuisce la capacità dei globuli bianchi di combattere i batteri.

Inoltre, quando si soffre di cistite è bene limitare il consumo di carni rosse, crostacei e latticini, tutti alimenti che interferiscono con il pH del sangue.

Al contrario, è bene preferire i cibi con proprietà diuretiche e depurative. È quindi essenziale bere molta acqua per favorire il transito dei liquidi nell’organismo e prediligere frutta e verdura fresche, ricche di vitamina A e vitamina C.

Questi ultimi rafforzano il sistema immunitario e aiutano i reni a depurare ulteriormente il sangue. Via libera quindi a succo di limone, succo di mirtillo rosso, succo di ananas, aceto di mele, carote e patate dolci. Inoltre, non dimentichiamoci di consumare alimenti ricchi di Omega-3 con proprietà antinfiammatorie come pesce azzurro, ostriche, semi di girasole e semi di lino.

Infine, ricordiamoci di consumare bevande diuretiche utili a contrastare i sintomi della cistite come la tisana allo zenzero. Scopriamo ora perché.

Tisana allo zenzero: le proprietà contro la cistite

La tisana allo zenzero è una delle bevande più efficaci quando si soffre di cistite. La spezia, infatti, contiene importanti sali minerali come potassio, calcio, fosforo, manganese, sodio, magnesio, ferro e zinco, nonché vitamina E e vitamine del gruppo B.

La tisana allo zenzero, se bevuta con regolarità, ha un effetto depurativo, antinfiammatorio e antibiotico sull’organismo, ed evita il ristagno di sostanze di scarto nella vescica, facendoci guarire prima dalla cistite. Vediamo quindi come prepararla.

Tisana allo zenzero contro la cistite: come prepararla

Preparare una buona tisana allo zenzero per combattere la cistite è molto semplice. Occorreranno 200 ml di acqua, una fettina di limone e 10 grammi di zenzero grattugiato. Fate bollire l’acqua e aggiungete lo zenzero, poi spegnete il fuoco e lasciate in infusione per 10 minuti. Filtrate la bevanda, aggiungete il limone e, se preferite, aggiungetevi un cucchiaino di miele per renderla più dolce. Bevete la tisana finché è ancora calda.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli