Tisana carota, mela e zenzero: perchè vale la pena assumerla

Tisana carota, mela e zenzero: proprietà, benefici e controindicazioni
Tisana carota, mela e zenzero: proprietà, benefici e controindicazioni

Per queste fredde giornate d’inverno, la tisana carota mela e zenzero è perfetta. Non tutti sanno che questa semplice bevanda contiene tante proprietà e benefici per il nostro corpo. Scopriamo insieme quali sono, e anche le controindicazioni.

Tisana carota, mela e zenzero: proprietà e benefici

La tisana carota mela e zenzero è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo. Dall’azione depurativa a quella contro i malanni di stagione, ecco le sue proprietà.

La mela è ricca di proprietà benefiche, aiuta a regolare la flora batterica intestinale ed è un frutto con proprietà depurative. E’ in grado di contribuire a depurare le vie respiratorie, è priva di grassi e zuccheri e aiuta a combattere la stanchezza grazie alla presenza di vitamina B1.

La carota, invece, è ricca di vitamina, sali minerali e fibre. Questo ingrediente aiuta a contrastare i radicali liberi che sono utili in caso di problemi gastrointestinali, depurano l’organismo purificando fegato e reni e, inoltre, sono utili per contrastare lo stress.

E, poi, c’è lo zenzero. E’ un ottimo antinfiammatorio e antibatterico, stimola il sistema immunitario ed è efficace per combattere le affezioni delle vie respiratorie.

Il mix di carota, mela e zenzero infusi nella tisana calda apporta benefici all’organismo:

  1. Protegge la salute cardiovascolare: il gingerolo, un componente attivo dello zenzero, aiuta a regolare la pressione arteriosa, riducendo il livello di colesterolo e trigliceridi e migliora la circolazione sanguigna per ridurre il rischio cardiaco. In combinazione con le vitamine A e C della carote, aiuta a eliminare il colesterolo dalle arterie, e con il succo di mela impedisce l’accumulo di colesterolo nel fegato.

  2. Aiuta ad avere una pelle sana: il mix di vitamine A e C aumenta la produzione di collagene, sostanza necessaria per mantenerla liscia, più giovane e senza inestetismi.

  3. Protegge l’apparato digerente: i nutrienti possono aiutare a proteggere il rivestimento dello stomaco, nutrire batteri sani nell’intestino e a combattere la stitichezza.

Mela, carota e zenzero: controindicazioni

Non ci sono particolari controindicazioni per questa bevanda calda. Però, lo zenzero è da tenere sott’occhio.

Chi soffre di pressione alta deve limitare il consumo di questa tisana, o comunque non abusarne in regimi delicati.

Chi segue terapie farmacologiche specifiche.

Stesso discorso vale per le donne in gravidanza, alle quali è sconsigliato un abuso.

Ma la tisana a base di mela, carota e zenzero resta una delle più efficaci sull’organismo. Bere una buona tisana è una delle abitudini più salutari. Meglio di succhi di frutta e bevande confezionate.