Tisane antistress: quali sono e i benefici

·2 minuto per la lettura
tisane antistress
tisane antistress

In caso di stanchezza, stress e irritabilità può essere utile ricorrere a degli efficaci rimedi naturali come le tisane antistress. Scopriamo insieme i loro benefici.

Tisane antistress: le caratteristiche principali

Le tisane antistress sono delle gustose bevande facili da preparare in casa a base di erbe aromatiche dalle note proprietà calmanti e rilassanti. Le tisane, quindi, possono tornare utili in caso di periodi di forte stress e ansia, dovuti spesso a ritmi di vita frenetici e intensi, che spesso inficiano il nostro benessere. Scopriamo quindi quali sono le principali tisane antistress.

Tisane antistress: valeriana e tiglio

Tra le tisane antistress non può di certo mancare quella a base di tiglio e valeriana, una bevanda dalle proprietà sedative, antispasmodiche e analgesiche, utile in caso di ansia, stress e palpitazioni.

La bevanda è un toccasana anche in caso di insonnia, tachicardia dovuta a nervosismo, mal di testa, crampi intestinali e pressione alta. Per preparare la bevanda, occorre far bollire 250 ml di acqua e mettere poi in infusione per 10 minuti un cucchiaio di valeriana essiccata e un cucchiaio di fiori e foglie di tiglio essiccati. Filtrate poi il liquido e bevete la tisana prima di andare a dormire.

Tisane antistress: malva e melissa

Un’altra tisana antistress e dalle proprietà rilassanti è quella a base di melissa e malva, due erbe con proprietà sedative e tranquillizzanti, utili contro le somatizzazioni a livello gastrointestinale. Per prepararla, occorrono 250 ml di acqua bollente, un cucchiaino di foglie e fiori essiccati di malva e un cucchiaino di foglie essiccate di melissa. Dopo 10 minuti di infusione, filtrate il liquido e bevetelo quando ne sentite la necessità.

Tisane antistress: passiflora

Tra le tisane antistress è ricompresa anche quella alla passiflora, un’erba ottima contro ansia e stress, dato che svolge un’azione rilassante, sedativa e calmante sul sistema nervoso, perfetta soprattutto per chi soffre di insonnia.

Per prepararla, occorrono 250 ml di acqua bollente e un cucchiaio di passiflora essiccata da mettere in infusione per 10 minuti. Trascorso il tempo necessario, filtrate il liquido e bevete la sera prima di andare a dormire.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli