1 / 13

La cerimonia di accensione della torcia olimpica a porte chiuse

La fiaccola olimpica per i Giochi di Tokyo 2020 è stata accesa nell'antica Olimpia, in un evento chiuso al pubblico a causa dell'emergenza per il Coronavirus (REUTERS/Alkis Konstantinidis)

Tokyo 2020, la torcia olimpica accesa "a porte chiuse"

Anche l’accensione della torcia olimpica avviene a “porte chiuse”. Questa volta nell'antica Olimpia, l'emozionante cerimonia, primo atto ufficiale delle Olimpiadi, si è svolta senza pubblico, a causa dell'emergenza per il Coronavirus. Solo pochi invitati, tra cui i rappresentanti dei Comitati olimpici nazionali, e pochissimi giornalisti.

La fiaccola arriverà il 26 marzo in Giappone e con una staffetta toccherà tutte le 47 prefetture dell'arcipelago. Dopo un ampio giro a Tokyo, l’approdo allo stadio Olimpico è previsto la sera del 24 luglio. Pandemia permettendo.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS IN TEMPO REALE

GUARDA ANCHE: L’appello di Mancini