Tom Brady sulla moglie Gisele Bundchen: ‘Le devo tutto’


Tom Brady ha detto che il segreto del suo successo è sua moglie, la supermodel Gisele Bundchen. Il giocatore di rugby 44enne ha spiegato che non avrebbe potuto avere la vita da sogno che ha se non fosse per la compagna 41enne.
Parlando con il magazine People ha fatto sapere: “Penso proprio che senza di lei non starei facendo quello che sto facendo. Ci vuole un partner pazzesco per riuscirci. Lei ha un’influenza ottima su di me. Da tanto tempo. E’ una donna fantastica”.
Parlando sempre di Gisele, che fa da mamma anche a suo figlio 14enne Edward, avuto con l’ex Bridget Moynahan, ha aggiunto: “Ho una moglie straordinaria che si occupa sempre dei nostri figli e della nostra famiglia”.
La carriera di Brady è decollata dopo il matrimonio del 2009 con la Bundchen. Da allora ha vinto il Super Bowl con i New England Patriots nel 2015, 2017 e 2019. Poi nel 2021 lo ha vinto con i Tampa Bay.
La coppia ha avuto un figlio, Benjamin Rein, nel 2009, e una figlia, Vivian Lake, nel 2012.
Tra pochi giorni Tom partirà per un viaggio estivo in Europa con tutta la famiglia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli