Tomas Milian, sexy e sfrontato, in un bagno di verdure in una foto inedita

·1 minuto per la lettura
Photo credit: Claudio Masenza
Photo credit: Claudio Masenza

Tomas Milian, sexy e sfrontato, in un bagno di verdure: l’attore di origine cubana (1933-2017), protagonista di tanti polizieschi e spaghetti western, ma anche di film d’autore diretti da importanti registi (tra cui Luchino Visconti, di tanti polizieschi e spaghetti western, ma anche di film d’autore diretti da importanti registi (tra cui Luchino Visconti, Michelangelo Antonioni, Bernardo Bertolucci), rivela, in questa foto iconica e curiosa, scattata nel marzo 1972 da Claudio Masenza, il suo animo più scherzoso.

«Eravamo nel mio studio e cercavamo idee non banali per un servizio su di lui commissionato da Playmen», ricorda Masenza. «Fu lui a propormi di procurarmi della frutta e della verdura, di riempire la vasca da bagno e di ritrarlo così. La foto poi fu rifiutata, ma ci siamo divertiti. Di me Tomas si fidava: è stato un grande amico, il primo divo che ho conosciuto. All’inizio ero spesso a casa sua, un superattico in un palazzo liberty: quando andava via, mi dava le chiavi e io mi ci installavo, davo da mangiare ai suoi pesci rossi e al pappagallo. Girava parecchi western ad Almeria, in Spagna, e io a volte lo accompagnavo come fotografo: fare questo mestiere è stato il biglietto d’ingresso nel mondo del cinema, il mio sogno fin da piccolo, che Tomas ha aiutato a realizzare».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli