Tomaso Trussardi parla dell’ex di Michelle: «Non era un uomo per bene»

Per Tomaso Trussardi a sancire la definitiva rottura con Michelle Hunziker è stato il chirurgo Giovanni Angiolini, con cui la showgirl ha avuto un flirt quest’estate a suon di effusioni hot, puntualmente riprese dai media.

«Un uomo che si insinua in una relazione in crisi, con una donna sposata e madre di due bambine piccole, non posso considerarlo una persona perbene», ha confidato al Corriere della Sera.

La liaison non è durata molto e con la fine dell’estate la neo coppia si è detta addio.

Anche a Tomaso sono state attribuite diverse scappatelle più o meno romantiche: da Naomi Michelini a Ruzwana Bashir.

Ma è sempre dalle pagine del quotidiano che lui smentisce.

«Non c’è stata e non c’è alcuna nuova donna accanto a me. Mi hanno attribuito flirt di ogni genere, la verità è che mi sento temporalmente inadatto a qualsiasi tipo di relazione con una donna diversa da Michelle Hunziker. Dopo una storia così importante non si può ricominciare come se niente fosse», ha puntualizzato.