Tomaso Trussardi sbotta contro l’ex di Michelle Hunziker: ‘Non è un uomo perbene’


Tomaso Trussardi ha rotto il silenzio dopo mesi e ha parlato sia della reunion con Michelle Hunziker, in qualche modo smentendola, sia di Giovanni Angiolini, flirt proprio della sua ex moglie. Quest’ultimo, medico sassarese che ha preso parte al ‘Grande Fratello’ molti anni fa, è stato da lui definito una persona “non perbene”.
“Leggo tante cose legate alla mia separazione da Michelle e mi trovo mio malgrado a gestire una comunicazione 'pop' che si addice poco a un imprenditore e di più a un personaggio noto o dello spettacolo, realtà alle quali non appartengo. Eppure per il bene della serenità familiare voglio mettere alcuni puntini sulle i”, ha affermato nell’intervista rilasciata a ‘Il Corriere della Sera’.
Sulla sua situazione sentimentale ha aggiunto: “Non c’è stata e non c’è alcuna nuova donna accanto a me. Mi hanno attribuito flirt di ogni genere, la verità è che mi sento temporalmente inadatto a qualsiasi tipo di relazione con una donna diversa da Michelle. Dopo una storia così importante non si può ricominciare come se niente fosse”.
Poi le pesantissime parole su Angiolini: “Un uomo che si insinua in una relazione in crisi, con una donna sposata e madre di due bambine piccole, non posso considerarlo una persona perbene”.
Infine sul rapporto di oggi con Michelle, da cui ha avuto le figlie Sole e Celeste, rispettivamente 9 e 7 anni, Tomaso, 39 anni, ha concluso: “Io e Michelle siamo vicini come genitori e stiamo cercando di costruire un rapporto sereno per le nostre figlie. Quando leggo che io avrei dettato delle regole o delle condizioni per il nostro ritorno insieme, mi viene da sorridere e non posso tacere davanti a queste stupidaggini. Gestire e controllare sono cose per me senza senso”.