Toninelli posta foto di un bilocale da 30mq: “Ecco i privilegi”

Toninelli foto bilocale

Continua la polemica sui presunti privilegi degli esponenti del Movimento 5 Stelle. A difendersi stavolta è l’ex ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, e lo fa postando una foto del bilocale nel quale ha vissuto durante il mandato. Un appartamento di “30 metri quadrati in zona ministero, trovato tramite agenzia immobiliare”, come specifica lo stesso Toninelli nel post pubblicato sul proprio profilo Facebook.

Toninelli, foto bilocale diretta a Sallusti

Il provocatorio post di Toninelli, con tanto di contratto di locazione e foto del piccolo bilocale, ha un destinatario ben preciso: Alessandro Sallusti. Il direttore de Il Giornale aveva infatti tirato in ballo Toninelli in un editoriale in relazione ai presunti privilegi di cui avrebbe goduto, insieme ad altri ministri 5 Stelle, durante il mandato. Il riferimento, neanche troppo velato, era al caso dell’ex ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, accusata di aver vissuto in un appartamento di circa 200 metri quadrati in via del Ambaradam, nel quale vivrebbe ancora nonostante non ricopra più la carica.

“Eccolo caro direttore il privilegio che ho mollato. Un bilocale da 30 metri quadrati in zona ministero che mi costava circa 1.000 € al mese. Visto come viveva un ministro che ha pensato solo ed esclusivamente al bene dei cittadini?”, chiede retoricamente Toninelli al direttore Sallusti.

“Se ha il coraggio metta la foto della mia “reggia” sulla prima pagina del suo giornale. Così i suoi lettori capiranno di che pasta sono fatti questi “grillini” e che “bella vita” piena di privilegi si concedono”. Si conclude così la provocazione via Facebook del senatore del Movimento 5 stelle che non ci sta a passare per quello che si è approfittato della fiducia degli elettori.