Tornano i costumi di Victoria’s Secret, e lo swimwear dell'Estate 2021 non può essere più sexy di così

Di Federica Caiazzo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: TIMOTHY A. CLARY - Getty Images
Photo credit: TIMOTHY A. CLARY - Getty Images

From ELLE

Per le fan di Victoria's Secret, il 2020 si era concluso con la (bella) notizia dell'apertura di un monomarca interamente dedicato all'universo dell'intimo sexy a Milano, in Duomo. Ma, all'alba di un nuovo anno appena cominciato, la prima fashion news di Victoria's Secret guarda già alla moda Estate 2021, con il (ri)lancio - è il secondo! - di una linea swimwear di costumi da bagno e bikini dedicati. Dal design che punta sulla libertà del due pezzi al modello intero dalla vestibilità comoda, la più calda - e attesa - delle stagioni dell'anno sarà (tutta) all'insegna del DNA del marchio statunitense fondato nel 1977 dal signor Roy Raymond.

I costumi da bagno Estate 2021 di Victoria's Secret sono già disponibili online, ed è possibile acquistarli secondo un mix & match di pezzi di sopra e di sotto che segue logiche, sistemi di taglie e silhouette fisiche del tutto personali. Come sottolinea inoltre Business of Fashion, la linea swimwear di Victoria's Secret sarà presto introdotta anche in store selezionati di tutto il mondo, offrendo bikini e pezzi interi - da sfoggiare in spiaggia, in piscina o per prendere il sole ovunque si voglia - a un prezzo di partenza di 49 dollari. Democratico il prezzo, ma anche le taglie: a differenza della volta scorsa, Victoria's Secret offrirà alle clienti fedeli e appassionate una collezione inclusiva che spazierà dalla XS alla XXL, con annessa massima flessibilità anche in fatto di misure delle coppe.

Come precisa inoltre BoF, l'interesse di Victoria's Secret nel mondo swimwear non è certo agli esordi: il marchio di sexy lingerie ci aveva già (ri)provato nel 2019 dopo tre anni di pausa dalla moda mare, ma - stando a un articolo pubblicato proprio quell'anno su Business Insider - la clientela non era rimasta pienamente soddisfatta neppure quella volta. Soltanto "carina" e con "scelte migliori su Amazon": aveva commentato così qualche utente su Twitter, subito seguita da chi polemizzava anche il sistema di taglie che spaziava solo dalla XS alla XL. Che sia questa la volta buona? Può darsi. Intanto, si respira aria di grandi cambiamenti: il 4 febbraio 2021, Business of Fashion ha annunciato che Martin Waters è stato promosso a CEO di L Brand - gruppo cui fa riferimento VS - dopo aver ricoperto per nove mesi la posizione di Chief Executive per il marchio di sexy lingerie. In attesa di scoprire le evoluzioni del marchio in termini di strategie di business, noi ci mettiamo comode. In costume, ovviamente.