Tra geometria ed estensione, i nuovi tavoli da esterno portano la convivialità outdoor

Di Isabella Prisco
·4 minuto per la lettura
Photo credit: Andrea Ferrari
Photo credit: Andrea Ferrari

From ELLE Decor

Ampi piani sottili, geometrie lineari, perfette come un quadrato o sfaccettate come un diamante, materiali ultra-performanti: potremmo riassumere così le novità outdoor per ciò che riguarda i dining table. I grandi tavoli da esterno sono infatti isole su cui mangiare, o perché no, lavorare, che portano la trasversalità e la comodità richieste indoor all'aria aperta. Disegnati e prodotti per vivere fuori le mura, sono soluzioni pensate per popolare spazi verdi, come giardini di campagna e dehors sul mare, così come contesti più urbani, tra balconi metropolitani e terrazze di città.

Gli ultimi progetti presentati dalle aziende del settore traducono infatti la convivialità della sala da pranzo domestica in una serie di soluzioni fortemente funzionali e comode. Fluidità, disegno d'autore e comfort si uniscono in opere scultoree robuste ma leggere nei tratti; complici i materiali utilizzati che, tra alluminio, pietra e gres, garantiscono prestazioni elevate e durature sotto al sole e sotto alla pioggia.

Ethimo - Rafael

Photo credit: Courtesy Photo Ethimo
Photo credit: Courtesy Photo Ethimo

La creatività di Paola Navone e l’esperienza progettuale di Ethimo si incontrano nel nuovo tavolo da pranzo Rafael: nata come linea lounge, la collezione disegnata dalla progettista di origine torinese diventa infatti anche dining set, proponendo un insieme di arredi per l'esterno che, fortemente connotati esteticamente, risultano ideali per accompagnare i momenti di maggiore convivialità. La preziosa tattilità dei materiali, tra cui si riconoscono il marmo statuario e la pietra lavica smaltata, la particolare fisionomia dei piani e i dettagli, asimmetrici ma comunque precisi, creano una nuova esperienza di contatto con la natura, dando nuova forma allo stare a tavola.

www.ethimo.com

B&B Italia - Borea

Photo credit: Courtesy Photo B&B Italia
Photo credit: Courtesy Photo B&B Italia

Tra le novità outdoor 2021 di B&B Italia appare Borea, il tavolo firmato da Piero Lissoni che abbina al sostegno in alluminio un importante piano in pietra lavica, proveniente dalle pendici dell’Etna. Quest’ultima è interpretata con grosse piastrelle rettangolari smaltate in tre colori brillanti - salvia, argilla e blu oceano - che si armonizzano perfettamente con tutta la collezione. Collezione che, come spiega l'autore, "è molto moderna, impilabile, un vero prodotto da esterni che puoi lasciare sotto la pioggia e non succede nulla, ma soprattutto ha questo aspetto: sembra un aeroplano! Ti dà l’idea di questi mobili fuori tempo che la tradizione del ‘900 ha spostato nel nuovo secolo”.

www.bebitalia.com

Flexform - Pico

Photo credit: Courtesy Photo Flexform
Photo credit: Courtesy Photo Flexform

Il disegno pulito ed essenziale del tavolo Pico Outdoor di Flexform è un segno leggero che scandisce lo spazio con rigore geometrico: leggero nei volumi, ma robusto nella sostanza, il nuovo dining table dell'azienda si caratterizza per le linee affusolate delle gambe, realizzate in alluminio pressofuso e verniciate a polvere epossidica in raffinate cromie, e per gli spigoli smussati del piano, producibile nelle versioni con doghe in legno di iroko oppure in pietra. Pratico, funzionale e versatile, Pico si abbina facilmente, per dare vita ad ambienti esterni all’insegna di una convivialità informale.

www.flexform.it

Talenti - Riviera

Photo credit: Giordano Mocchegiani
Photo credit: Giordano Mocchegiani

Di ampio respiro, il tavolo Riviera disegnato da Jean Philippe Nuel per Talenti offre la possibilità di accogliere nel proprio living all’aperto fino ad otto persone. Comfort e disegno architettonico si incontrano sul piano in gres porcellanato che, sorretto da una struttura in alluminio, contrasta glii effetti rovinosi degli agenti atmosferici e dei raggi Uv. Inscalfibile e inalterabile, il dining table pensato dal progettista francese è quindi un invito al banchetto tra proporzione e praticità quotidiana.

www.talentisrl.com

Unopiù - C'est la vie

Photo credit: Courtesy Photo Unopiù
Photo credit: Courtesy Photo Unopiù

Un tavolo quadrato, classico evergreen, va ad aggiungersi al catalogo di C’est la vie, la linea di arredi outdoor disegnata da Michele Bönan per Unopiù. Per un pranzo, per una cena o per piccole riunioni, il nuovo complemento si inserisce perfettamente in contesti nautici, club, piscine & spa di lusso, hotel o case ricercate. Fluida soluzione in&out, è realizzata in mogano lucidato, un materiale selezionato dall'azienda per la sua pregevolezza e per la sua resistenza, qualità che lo rende un'essenza ideale per definire gli ambienti outdoor.

www.unopiu.it


Roda - Plein Air

Photo credit: Andrea Ferrari
Photo credit: Andrea Ferrari

Rigore e armonia si uniscono nel nuovo tavolo da pranzo firmato da Michael Anastassiades per Roda. Lui è Plein Air (anche nella foto in apertura) e, contraddistinto da geometrie accentuate e sottili note di rotondità, è il connubio ideale tra rigore e armonia. "È la complessità che si fa semplice, un raffinato disegno regolare pensato per una serie di tavoli che si contraddistinguono per nitidezza di stile e dettagli", spiegano dall'azienda in una nota inviata alla stampa. Il telaio nasce da una linea che, partendo dalla gamba del tavolo, sale a creare un angolo per poi definire una cornice arrotondata, senza punti di giuntura in vista. Disponibili in 4 misure, tra le quali spicca la generosa lunghezza di 280 centimetri, prende forma dall'alluminio, riutilizzabile infinite volte, e da una serie di ceramiche realizzate con almeno il 40 per cento di materiale riciclato.

www.rodaonline.com