Tracciamento ordini online: come fare

·3 minuto per la lettura
Tracciamento pacco
Tracciamento pacco

Fare shopping online è ormai la passione di molti di noi. Resta però la paura di perdere i propri pacchi. Fortunatamente, ormai sono tantissimi i siti e gli e-commerce che permettono di avere notizie sul proprio ordine. Come tracciare un pacco Asos, uno dei negozi online più amati dagli appassionati di abbigliamento e moda, è ad esempio semplicissimo! Ecco tutto quello che bisogna sapere sul tracking degli ordini effettuati sul celebre sito.

Come tracciare un pacco Asos

Una strada più veloce per arrivare al tracking di un ordine è seguire il link presente nell’e-mail di conferma di spedizione del proprio ordine. Una volta entrati nella pagina del tracciamento, si potranno seguire gli aggiornamenti in tempo reale. Attenzione però. Per le consegne Standard, il tracking sarà aggiornato solo quando il pacco arrivera concretamente nel corriere italiano. In questo caso gli aggiornamenti potrebbero dunque arrivare solo a pochi giorni dall’effettiva consegna.

Tra le diciture che possono essere presenti nella pagina di tracciamento c’è anche questa: In attesa di istruzioni dal mittente. Ma cosa significa e cosa bisogna fare in questo caso? Semplicemente la dicitura stabilisce che le informazioni relative all’ordine sono state trasmesse al corriere, che sta per far partire la spedizione. In questo caso potrebbe verificarsi un breve ritardo dovuto allo stesso corriere, ma per maggior sicurezza si consiglia di controllare tutti i dettagli del proprio ordine, facendo attenzione a indirizzo di consegna, nome del destinatario e nome presente sul campanello o sul citofono. Qualora si riscontrasse un errore, il sito suggerisce di contattare direttamente il corriere utilizzando le informazioni presenti sulla pagina del tracciamento.

Quali sono le spedizioni di Asos?

La policy dell’azienda è molto attenta alle spedizioni e alla consegna puntuale dei propri ordini. Per cercare di far ottenere i pacchi nel più breve tempo possibile, l’e-commerce mette a disposizione dell’utente quattro diversi tipi di spedizione:

  • Spedizione standard

  • Consegna in un giorno

  • Giorno a scelta

  • Consegna a un punto di raccolta

Quattro diverse tipologie di consegna che sono però accomunate da una caratteristica che non può mancare: gli ordini sono sempre tracciabili. Per poter scoprire dove si trova il proprio pacco basta entrare nella sezione Il mio account e, dopo aver effettuato l’accesso, cliccare su I miei ordini e di premere sulla scritta Traccia l’ordine.

Un glossario per il tracking in inglese

Asos non si affida sempre al medesimo corriere. Può capitare talvolta che il sito affidi i propri ordine a un’azienda estera, e in questo caso il tracking potrebbe apparire in inglese. Nella versione desktop del sito la traduzione è immediata, ma è meglio rinfrescarsi la memoria imparando alcune delle principali diciture in inglese. Ecco un breve glossario proposto dallo stesso e-commerce.

  • Despatched = Il pacco ha lasciato il magazzino

  • Information Received = Il corriere italiano ha ricevuto le informazioni relative all’ordine

  • In transit = Il pacco è in viaggio verso l’Italia

  • Out for delivery = Il pacco sarà consegnato in giornata

Insomma, perdere il proprio pacco Asos è quasi impossibile! Non resta che scegliere cosa acquistare, facendosi ad esempio una cultura sulle migliori idee per l’abbigliamento femminile o gli stili più cool per i jeans maschili.