Trattamento fai da te all'avena: i benefici

·2 minuto per la lettura
maschera viso farina avena
maschera viso farina avena

La farina d’avena è un prodotto di origine naturale utile non solo in cucina, ma anche per i suoi benefici sulla pelle. Fare una maschera viso a base di farina di avena, quindi, può aiutare a trattare una varietà di disturbi. Vediamo insieme le proprietà e come si prepara.

Proprietà della maschera viso alla farina d’avena

La farina d’avena contiene al suo interno importanti sostanze come proteine, vitamine del gruppo B, selenio, zinco, rame e omega3, tutti utili anche per la salute della pelle. Preparare una maschera viso a base di farina di avena può apportare numerosi vantaggi, rendendo la pelle più bella.

Vantaggi

La maschera viso alla farina d’avena aiuta a combattere l’acne, perché aiuta ad assorbire ed eliminare l’olio in eccesso, causa principale di questo disturbo. Inoltre, la farina d’avena è in grado di esfoliare delicatamente la pelle, eliminando le cellule morte e mantenendo il naturale pH della pelle.

Pur essendo un esfoliante naturale, la farina d’avena non è assolutamente aggressiva sulla pelle, anzi, è particolarmente adatta per trattare pelli sensibili, arrossate dal sole o con eczemi.

Il prodotto naturale, infatti, possiede proprietà antinfiammatorie e lenitive, che aiutano ad alleviare i sintomi dell’eczema come prurito, arrossamento, dolore e pelle secca.

Lo stesso effetto è utile per trattare anche la pelle arrossata a causa di un’eccessiva esposizione ai raggi UV. La farina d’avena, quindi, elimina le cellule morte, donando luminosità alla pelle, lenendo al tempo stesso il dolore causato dall’arrossamento.

Infine, le proprietà della maschera viso a base di farina d’avena sono perfette anche per chi ha la pelle secca. Il trattamento, infatti, aiuta a mantenere il derma idratato e a combattere problemi come la psoriasi.

Preparazione

Preparare la maschera viso a base di farina d’avena è molto semplice. Occorre mischiare insieme 3 gocce di olio di mandorle dolci, un cucchiaino di miele, tre cucchiai di farina d’avena, due cucchiai di yogurt bianco e due cucchiaini di fiori di camomilla essiccati e macinati.

Una volta ottenuto un composto morbido ma non liquido, applicatelo sul viso e sul collo e lasciate agire per 15 minuti. Risciacquate poi con acqua, facendo attenzione a non strofinare troppo per non irritare la pelle. Ripetete il trattamento almeno 2 volte a settimana per beneficiare di questi preziosi effetti.