2 / 9

“Troppo grassa” per sfilare per Louis Vuitton

Nonostante quei due centimetri, dunque, Ulrikke parte per Kyoto e – come racconta lei stessa – prima della partenza aveva perso mezzo centimetro sui fianchi, arrivando a 91,5. (Credits – Facebook)

“Troppo grassa" per sfilare per Louis Vuitton

Quali sono le forme giuste per fare la modella? Quando una ragazza è da considerare “oversize” e può venir scartata. Insomma, quando è troppo grassa per indossare gli abiti di una Casa di moda come Louis Vuitton. Secondo la modella danese Ulrikke Hoyer i numeri sono folli.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità