Tutti pazzi per la crema spalmabile dei Baci Perugina, nuovo morbido guilty pleasure

Di Redazione Digital
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Eiliv Sonas on Unsplash
Photo credit: Eiliv Sonas on Unsplash

From ELLE

Immagina di assaporare la morbida consistenza del gianduia più cremoso incroccantita da una granella di nocciole che stuzzica le papille a ogni assaggio. Non è un sogno ma la Crema Baci, la nuova crema spalmabile che Perugina ha creato ispirandosi agli iconici cioccolatini con frasi d'amore. Se siete preoccupati che con la crema spalmabile ne risenta il romanticismo, non temete, ritroverete gli aforismi sul tappo del vasetto di Crema Baci.

Photo credit: Courtesy Photo
Photo credit: Courtesy Photo

L'evoluzione golosa dei Baci Perugina in Crema Baci arriva quasi cent'anni dopo l'invenzione dei cioccolatini, nati nel 1922 dall'idea di Luisa Spagnoli. Quando l'imprenditrice si accorge che il cioccolato e la granella di nocciole avanzate nella lavorazione quotidiana della sua azienda dolciaria vengono buttati a fine giornata, decide di riutilizzarli, dando vita così a quel cioccolatino con cuore di gianduia e granella di nocciole che ben conosciamo.

Photo credit: Courtesy Photo
Photo credit: Courtesy Photo

La Crema Baci sarà il guilty pleasure che ci concederemo dalla colazione, spalmandola sulle fette biscottate, fino al cucchiaino-premio dopo cena o come ingrediente per creazioni dolci direttamente dal nostro forno di casa. Non vi viene l'acquolina solo a pensare ad un tortino al cuore caldo e cremoso o un muffin con glassa di Crema Baci? Il tutto senza olio di palma e senza glutine e con tutti i benefici che si traggono dal cacao. Quali? Il cacao è un alimento ricco di flavonoidi, che tra l'altro rinforzano il sistema immunitario, e stimola le endorfine. Insomma, ecco a voi il segreto della felicità spalmabile, e non avremo bisogno di altro.