Tutto ciò che c'è da sapere sul latte di asina

·3 minuto per la lettura
donkey 2996965 1280
donkey 2996965 1280

Non se ne sente parlare spesso e forse non tutti conoscono le sue proprietà, ma il latte di asina risulta davvero prezioso per la nostra salute: può essere infatti impiegato per rafforzare le difese immunitarie, ma anche per rendere più elastica e morbida la pelle!

Prima di entrare nel dettaglio delle sue importanti proprietà, sappiate che il latte di asina, grazie alla sua composizione, si avvicina molto a quello umano anche se, come tutte le specie di latte, la composizione degli elementi varia a seconda del regime alimentare dell’animale e dallo stadio della lattazione.

Integratori a base di latte di asina: a cosa servono?

Per tutti coloro che vogliono rafforzare le proprie difese immunitarie sfruttando i benefici del latte di asina, oggi sul mercato esistono degli integratori specificamente formulati, acquistabili anche online. Sul sito della farmacia online Tuttofarma, ad esempio, è presente un’importante gamma di integratori a base di latte di asina tra cui i prodotti integratori della linea Berrier…Grazie alla loro azione immunostimolante e immunomodulante, questi prodotti sono formulati per i soggetti con sistema immunitario indebolito e sono indicati, oltre che a proteggere dai malanni di stagione, per prevenire infezioni batteriche e per combattere herpes. Inoltre la presenza del colostro garantisce un effetto positivo sull’apparato digerente favorendo il benessere intestinale.

Su www.tuttofarma.it la ricerca del prodotto è davvero semplice grazie a delle schede prodotto esaustive e ben dettagliate, nelle quali sono presenti tutte le informazioni necessarie. Ogni ordine verrà evaso rapidamente e arriverà comodamente a casa entro le 48 ore lavorative.

Quali sono i benefici del latte di asina?

I valori di proteine e lattosio del latte di asina sono molto simili al latte materno umano e il suo alto contenuto di lattosio, oltre a renderlo dolce e apprezzato dai bambini, favorisce l’assorbimento del calcio nelle ossa. Anche il contenuto dei sali minerali è pressoché simile a quello del latte umano, ed è ricco di acidi grassi essenziali, di Omega 3 e Omega 6, che contribuiscono a tenere sotto controllo i valori del colesterolo. Poi, essendo povero di grassi e ricco di vitamine e sali minerali, dona un importante contributo energetico ed elementi utili per la nostra salute, ed è per questo che può essere indicato sia per i bambini che per persone debilitate e per gli anziani.

Il latte di asina è un possibile sostituto del latte materno per tutti quei bambini allergici alla proteine del latte vaccino e che non possono essere allattati dalla mamma. E’ innanzitutto facile da digerire, ed è quindi consigliato a chi soffre di reflusso gastro-esofageo. Aiuta poi a riequilibrare la flora batterica, grazie alla presenza di due proteine, lisozima e lattoferrina, che sono in grado di resistere alla degradazione di acidi gastrici inibendo i batteri patogeni (la lisozima protegge dalle infezioni intestinali).

Ma la sua azione principale è quella di fornire un importante sostegno alle nostre difese immunitarie, rafforzandole e aiutandole soprattutto nel cambio di stagione proteggendole dagli agenti esterni e dall’attacco di batteri.

Quali sono i vantaggi del latte di asina per la pelle?

La storia ci racconta che già moltissimi secoli fa erano note le proprietà e i benefici del latte di asina per la pelle, tanto che Cleopatra era solita fare dei bagni con questo latte proprio per rigenerare e migliorare la salute della pelle.

Il latte di asina infatti:

  • Combatte l’invecchiamento: le vitamine presenti al suo interno (A, C, E) contrastano l’azione dei radicali liberi effettuando un’azione antiossidante che rallenta l’invecchiamento cellulare;

  • Aiuta la pelle in caso di perdita di tonicità, nella prevenzione delle rughe e in caso di smagliature. Contribuisce infatti nel ricompattare la pelle per renderla più morbida, grazie al ruolo svolto dalla Vitamina C, che permette il normale funzionamento del collagene, responsabile quest’ultimo dell’elasticità della pelle;

  • E’ in grado di aiutarci in caso di irritazioni o di psoriasi grazie alla Vitamina A, che permette il ricambio delle cellule contribuendo quindi ad esfoliare la pelle.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli