Tutto quello che c'è da sapere sui tagli scalati più cool dell'Autunno 2021

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Christian Vierig - Getty Images
Photo credit: Christian Vierig - Getty Images

Le tendenze dell'Autunno 2021 in fatto di capelli sono chiare: lo scalato tocca tutte le lunghezze perché l'imperativo è volume, look scompigliato, personalizzato e magari pure estremo. Il top è abbinare una frangia a tendina, piena oppure a strati, purché renda il viso un'opera d'arte. Già perché il taglio deve essere assolutamente customizzato, assecondando lo stile, le caratteristiche e il tipo di capello di chi lo indossa.

Sfilare i capelli significa togliere piattume e dare maggiore corpo alla chioma, senza però snaturarla: i ricci vanno assecondati, i lisci non vanno svuotati, i mossi devono essere definiti. Quindi niente tagli un sproporzionata di memoria Anni 90, ma una reinterpretazione di ispirazioni vintage e l'evoluzione delle tendenze degli ultimi anni: il risultato sono tagli scalati portabili, gestibili e che ci fanno stare bene senza rinunciare al glam.

Tagli capelli scalati corti

I capelli corti sono ormai sdoganati in tutte le loro forme e sono iper femminili: shag, mullet, bob corti e cortissimi, pixie cut, purché siano spettinatissimi: lo scalato consente di spostarli, muoverli e dar loro sempre un nuovo mood, cambiando riga oppure coprendo o scoprendo il viso, magari con un wet look. Noia? No grazie.

Tagli capelli scalati medi

Il taglio medio è sicuramente uno dei più apprezzati in maniera trasversale, perché coniuga praticità a moltissimo glamour, rendendo di facile gestione anche le chiome più corpose e i ricci più ribelli. In questo caso, lo scalato chiama la frangia o la frangetta in tutte le sue declinazioni, anche sui capelli fini, che troveranno nel layering un nuovo volume.

Anche il long bob ha tutta un'altra interpretazione: lo stile bon ton, con onde perfette e parte finale dal taglio nettissimo e preciso, è decisamente superato in favore di una maggiore libertà.

Tagli capelli scalati lunghi

Per le amanti dei capelli lunghissimi, c'è una buona notizia: il bob non ha più la meglio su tutte le tendenze, ma c'è posto anche per chiome fluenti. Lo scalato può essere più o meno "intenso", coinvolgendo tutti i capelli partendo dai ciuffi frontali e creando una differenza di volume tra radici e punte, oppure toccare solo la parte frontale come nel caso di Jennifer Lopez, che così raddoppia il volume della sua criniera senza rinunce.

Perfetta la frangia a tendina con i capelli lunghi: la scalatura partendo dalla metà della chioma, la rende ben definita proprio come vuole la tendenza, sia sul riccio che sul liscio.


Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli