Uccide il padre a martellate, figlio confessa l'omicidio

Rome, Italy - 17 June 2017 : Police securty car in Rome, Italy

Tragedia a Roma in via Soriso, zona Aurelio, dove un uomo di 76 anni è stato trovato morto all'interno di un'azienda. A scoprire il cadavere è stata la figlia della vittima che non aveva notizie del padre da stamattina.

Secondo le prime informazioni raccolte da Ansa la vittima è Adolfo Ciammetti. L’uomo, trovato in un lago di sangue, è stato ucciso a martellate. Poco dopo il ritrovamento del cadavere il figlio della vittima avrebbe confessato l’omicidio. Si tratta di un 38enne con precedenti.

Secondo quanto raccolto da Il Messaggero il cadavere presentava tumefazione sul corpo. Gli agenti hanno iniziato degli interrogatori fino a quando non hanno capito che il figlio nascondeva qualcosa. E' stato lui, poi, a confessare di aver ucciso il padre. Alla base dell'omicidio potrebbero esserci attriti familiari e questioni economiche.