Ucraina, Mattarella "Dialogo per fermare la spirale della guerra">

"Non ci arrendiamo alla logica di guerra, che consuma la ragione e la vita delle persone e spinge a intollerabili crescendo di morti e devastazioni. Che sta rendendo il mondo più povero e rischia di avviarlo verso la distruzione". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo messaggio all'Italia dopo la cerimonia di accensione della Lampada di San Francesco ad Assisi. sat/gtr