Ue, negoziati in corso con NovaVax

·1 minuto per la lettura

Tra la Commissione Europea e NovaVax "i negoziati sono in corso" per siglare un accordo di acquisto anticipato del vaccino anti-Covid sviluppato dalla casa farmaceutica americana, che ha ottenuto ottimi risultati contro le ultime varianti del coronavirus Sars-CoV-2. Lo dice il portavoce della Commissione per la Salute Stefan de Keersmaecker, durante il briefing con la stampa a Bruxelles. Per ora non si registrano sviluppi degni di nota: "Quando ci saranno novità" nei negoziati "vi informeremo", aggiunge de Keersmaecker.

La Commissione ha concluso i colloqui esplorativi con NovaVax il 17 dicembre 2020, avviando trattative per l'acquisto di 100 milioni di dosi del vaccino da parte degli Stati membri, con l'opzione di acquistarne ulteriori 100 mln. NovaVax è una compagnia biotecnologica con sede nel Maryland.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli