Umberto Smaila e Jerry Calà: la verità sul litigio


Umberto Smaila durante un'intervista rilasciata a "Fanpage" ha smentito le voci secondo cui lui e Jerry Calà non sarebbero più amici.
I due per anni hanno condiviso il palco e sono legati da un profondo rapporto di amicizia e stima reciproca.
"Non ci sono mai stati cattivi rapporti. Forse hai letto le forzature dei titoli di giornale, ce n'è uno: 'Mi ha dato una pugnalata…'. Tutto finto. Io e Jerry siamo in ottimi rapporti", ha dichiarato.
Lo showman ha anche rivelato di frequentare spesso l'amico.
"Proprio pochi giorni fa, per esempio, siamo stati a cena con Nini Salerno. Recentemente, siamo stati invitati al programma di Ale e Franz dedicato alla storia del cabaret milanese. Prima ancora abbiamo fatto un grande show all'Arena di Verona", ha affermato.
In passato però un po' di maretta c'è stata.
"Un po' di crisi sì, ma è successo tanto tempo fa. Ci sono stati dei momenti di crisi perché lui lasciò il gruppo, lasciandoci col sedere per terra. Ma sono ferite che il tempo ha curato", ha spiegato.
Il 72enne, che quest'estate sarà impegnato in giro per l’Italia con serate di musica dal vivo, parlando dei suoi progetti futuri ha detto: "Vorrei fare un libro tanto per cominciare perché ho avuto una vita movimentata, tanti amori, tanti figli. È importante che la gente venga a sapere una parte della mia storia. Però, per adesso, penso a lavorare per tutta l'estate".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli