1 / 6

Prima: potenziale nascosto

Questo patio presenta una pianta di dimensioni di 6 metri per lato e dunque la sua superficie è di circa 36 metri quadrati; si tratta di uno spazio molto grande e pertanto è opportuno progettare al meglio i percorsi e trarre maggior beneficio per le aree verdi. Le fioriere avevano un gran potenziale estetico, ma non sono state valorizzate a dovere.

Credits: homify / Daniel Teyechea, Arquitectura & Construccion

Un Angolo del Giardino Non Sfruttato Diventa il Luogo Preferito da Tutta la Famiglia

Oggi ci troveremo di fronte ad un’abitazione, il cui cortile è stato trasformato in un rigoglioso giardino con aiuole, una fontana, insomma in un ambiente piacevole e pieno di colore. La verità è che dopo svariati  tentativi, terminati in un patio con fioriere banali e mal collocate, nonché un sentiero mal progettato e senza ispirazione, i proprietari hanno deciso di affidarsi all’architetto Daniel Teyechea per realizzare finalmente una trasformazione degna di questo nome. Il progetto di costruzione è stato preceduto da un’attenta selezione dei materiali, con buone finiture e dettagli di costruzione davvero squisiti, che trasudano ispirazione. Scopriamoli insieme!