Un regime sotto controllo di una nutrizionista e quel po’ di incostanza che la rende simpatica

Luisa Ranieri
Luisa Ranieri

La dieta di Luisa Ranieri passa per un perfetto mix di disciplina ed anarchia, come è giusto che accada con gli esseri umani che non vogliano cadere nel tranello del manicheismo alimentare. Perciò per capire che cosa mangia e come si allena l’attrice per mantenersi in forma bisogna partire da un presupposto: Luisa Ranieri non è schiava delle regole e ama derogare da esse.

La dieta di Luisa Ranieri, il segreto è abbinare

Ed essendo la Ranieri anche una che non ama il gossip e che si tiene lontano dai pettegolezzi non è tipa da sciorinare ricette di bellezza e formulette salvifiche. Semplicemente Luisa è seguita da molti anni da una nutrizionista. Con il temo l’attrice ha imparato anche a fare da sé negli abbinamento per bilanciare i nutrienti, ma non sono pochi i momenti in cui le viene la voglia matta. Di cosa? Di una bella frittura di pesce, ad esempio, solo che la mangia introducendola con un’insalata cruda ed evitando il pane.

Spaghetti, pane tostato e tanti sport

E poi? “Spaghetti alle (a) vongole a cena, preceduti da cetrioli o finocchi conditi con olio e limone”. E il pane? La Ranieri lo preferisce tostato e nel magiare punta molto sulla sua capacità di smaltire gli eccessi con l’esercizio fisico. La Ranieri si allena e fa sport, anzi, ne fa molti, perché? Perché per sua stessa ammissione è incostante e li cambia spesso. Ne sceglie uno, lo segue per un anno e poi cambia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli