Un rimedio fai da te per la pelle grassa

·2 minuto per la lettura
bicarbonato limone brufoli
bicarbonato limone brufoli

Brufoli e punti neri sono un problema molto diffuso a tutte le età. Questi inestetismi colpiscono sia donne che uomini e spesso per eliminarli si spendono molti soldi nell’acquisto di rimedi specifici. In realtà per eliminarli è possibile anche sfruttare alcuni ingredienti naturali come il bicarbonato e il limone. Mescolando questi due prodotti si riesce a realizzare un composto in grado di eliminare il sebo dai pori e anche la pelle morta. Grazie a questo esfoliante naturale riuscirete a migliorare l’aspetto del viso.

Bicarbonato e limone contro brufoli e punti neri

Per eliminare i brufoli e i punti neri dal viso è possibile realizzare una maschera con bicarbonato e limone. Questi due ingredienti sono molto utili per pulire la pelle del volto in profondità eliminando in questo modo le tossine e i residui di grasso che vanno a formare le imperfezioni. Si tratta di un rimedio semplice e naturale che regala grandi risultati già dalla prima applicazione.

Per realizzare una maschera viso vi consigliamo di mescolare due cucchiai di bicarbonato di sodio, due cucchiai di acqua e un po’ di succo di limone. Mescolate il tutto e realizzate un composto omogeneo. Stendete la maschera sulla pelle del viso con un movimento circolare. Strofinate bene nelle zone in cui ci sono dei brufoli in modo da far agire il composto nel migliore dei modi.

Risciacquate dopo 15 minuti di posa utilizzando dell’acqua tiepida. La pelle apparirà immediatamente arrossata, ma poi dopo pochi minuti tornerà di colore naturale. Vi consigliamo di applicare della crema lenitiva e idratante per eliminare la sensazione di bruciore. Ripetete questo trattamento due volte alla settimana.

Vi suggeriamo di usare questo rimedio esclusivamente la sera in modo tale che la pelle del viso non venga esposta al sole. I raggi solari possono infatti irritare ulteriormente la pelle causando eritemi.