Una delle primissime video interviste di Chiara Ferragni (già sgamatissima)

Di Redazione Digital
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Claudio Lavenia - Getty Images
Photo credit: Claudio Lavenia - Getty Images

From ELLE

C’è chi la odia e chi la ama fino alla venerazione. È il presente e il futuro che non riusciamo ancora a capire del tutto. Chiara Ferragni è il sogno americano dell’era digital: un tempo si bramava di sbancare a Hollywood, oggi si desidera diventare famosi sui social. Sono passati cinque anni da quando, l'influencer italiana da 23 milioni di follower ha rilasciato una delle sue primissime video interviste in occasione della presentazione della mostra YOU - The Digital Fashion Revolution realizzata dalla collaborazione tra Grazia e The Blonde Salad nell'ottobre 2016 (ah, che meraviglia quando ancora era possibile andare alle mostre). E in effetti è proprio una nostalgia canaglia quella che traspare dalla video intervista in cui una Chiara Ferragni (allora 28enne) risponde ad alcune domande facendo emergere con autoironia tutta la sua naturalezza e la sicurezza di chi è giovane e sa ciò che vuole.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Alla domanda:"Quale accessorio porti sempre con te?", Chiara Ferragni risponde: "I miei occhiali da sole per quando sono stanca... o quando non voglio essere riconosciuta" e scoppia a ridere in una risata di chi sa che forse l'ha detta grossa. Ed è proprio questo che colpisce nei suoi gesti e nelle sue parole, Chiara Ferragni non va in Tv e rilascia pochissime interviste, lasciando parlare la sua immagine su Instagram a volte talmente perfetta da risultare a tratti fredda. Invece Chiara è imperfetta e viva, un vulcano che travolge con le sue parole e il suo sorriso.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Guardando l'intervista sembra identica a come è adesso, ma quando le viene posta la domanda "Dove sei stata in questi ultimi sei mesi?" è lì che si avvertono tutti i cinque anni che separano il 2016 dal 2021. Nella lista infinita dei posti meravigliosi elencati dall'influencer italiana c'è anche Los Angeles, che dal 2013 è diventata la sua seconda casa. Ed è proprio a Los Angeles, nell'anno in cui è stata girata questa video intervista che per Chiara Ferragni è cambiato tutto. Fino a quel momento, infatti Chiara era sempre stata fidanzata, c'era sempre stato qualcuno accanto a lei, poi però all'improvviso da un giorno all'altro si è ritrovata sola a Los Angeles, racconta in un post. Ed è lì che è iniziato tutto. Così un ragazza giovane che fino a quel momento aveva pianificato tutto e tutto aveva funzionato si è trovata costretta a ragionare sulle sue insicurezze. Quando ogni cosa sembrava andare storta, dalle sciocchezze agli impegni lavorativi, fino a certe piccoli problemi di salute è lì che ha capito che la vita non è perfezione. La perfezione non esiste, esiste il puntare a migliorarsi ogni giorno e di questo Chiara Ferragni ne ha fatto la sua bandiera.

E allora a quella ragazza che nel 2016 di lì a poco avrebbe incontrato Fedez e iniziato a costruire la sua famiglia e che a cena fuori avrebbe voluto invitare David Bowie, Homer Simpson, Justin Bieber e Barbie vorremmo solo dire che il meglio deve ancora venire Cit.