Una ricostruzione del Diario de Mallorca tira in ballo un episodio risalente al settembre del 1995

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

In queste ore arriva una sorta di attacco della stampa spagnola contro la possibile premier dell’Italia ed arriva con mezzi non proprio correttissimi a contare la situazione familiare della leader di FdI: “Il padre di Meloni è stato condannato per traffico di droga“. Una ricostruzione del Diario de Mallorca tira in ballo un episodio risalente al settembre del 1995, quando secondo la stessa Francesco Meloni sarebbe stato condannato a 9 anni di carcere per traffico di droga.

Una vicenda scollegata dalla vita di Meloni

I fatti presunti sono di un periodo in cui il genitore della premier in pectore aveva già abbandonato dal 1978 la sua famiglia, lasciando a Roma la moglie Anna Paratore e le figlie Arianna e Giorgia, che all’epoca aveva appena un anno. Il media iberico spiega che Meloni si era trasferito alle isole Canarie dove “gestiva il ristorante Marqués de Oristano nell’isola di La Gomera”.

Il padre di Meloni ed il “traffico di droga”

E in quelle circostanze, il 25 settembre del 1995, secondo la stampa iberica, l’uomo venne “arrestato nel porto di Maó, a Minorca, perché trovato in possesso di 1.500 chili di hashish, che si trovavano su una barca a vela, la Cool star, che batteva bandiera francese”. Cosa c’entrino i personalissimi fatti del già non più genitore Francesco Meloni con la vicenda umana, politica ed istituzionale di Giorgia Meloni questo lo sa solo la stampa spagnola.