Usa, demolito il casinò di Trump ad Atlantic City - FOTO

Primo Piano

Il Trump Plaza, l’hotel e casinò fatto costruire da Donald Trump ad Atlantic City nel 1984 è stato demolito. Simbolo del lusso e fiore all’occhiello delle sale da gioco dell'ex presidente degli Stati Uniti, era in stato di abbandono dal 2014 dopo una serie di fallimenti. Nel corso degli anni aveva richiamato numerose celebrità tra cui Madonna, Muhammad Ali, Oprah, Barbra Streisand, Mick Jagger. La struttura è stata demolita con un’esplosione sotto lo sguardo di centinaia di curiosi che avevano comprato il biglietto per assistere alla distruzione del Trump Plaza. Per decidere chi avrebbe premuto il pulsante dell’esplosivo è stata persino organizzata un’asta.