Usa, via libera Fda a monoclonale Roche per pazienti ricoverati

·1 minuto per la lettura

Via libera dall'Agenzia del farmaco americana Fda all'anticorpo monoclonale tocilizumab (Actemra*) per il trattamento di Covid-19 in pazienti adulti e bambini ricoverati in ospedale. La Food and Drug Administration ha concesso l'approvazione di emergenza a Genentech, filiale Usa del gruppo farmaceutico svizzero Roche. La decisione si basa sui risultati di 4 studi che hanno valutato tocilizumab su oltre 5.500 pazienti.

Nonostante la disponibilità di vaccini e il calo delle morti per Covid in varie parti del mondo, continuano i nuovi ricoveri per forme gravi della malattia, rileva Levi Garraway, responsabile dello sviluppo del prodotto, già impiegato in ambito reumatologico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli