Uva: i benefici per la pelle

·2 minuto per la lettura
uva pelle
uva pelle

L’uva è il frutto per eccellenza della stagione autunnale, e non è solo benefico per la salute, ma anche per la pelle. Scopriamo insieme perché.

Uva: le proprietà benefiche per la pelle

L’uva è ricca di infinite proprietà curative, utili per avere sempre un viso fresco e riposato. Non a caso, è un ingrediente sfruttato molto non solo nell’industria alimentare ma anche in quella cosmetica.

L’uva è ricchissima di antiossidanti, come vitamina C, vitamina E e betacarotene, che combattono efficacemente i radicali liberi proteggendo la pelle dagli effetti nocivi. Inoltre, l’uva è in grado di filtrare le tossine accumulate nell’organismo, agendo come un vero e proprio agente detox.

I chicchi contengono anche vitamina A, vitamina PP, vitamina B1 e B2, oltre a sali minerali come potassio, rame, fosforo, ferro e manganese, tutte sostanze ottime per la bellezza e la salute della pelle.

Uva: gli effetti sulla pelle

Le sostanze contenute all’interno dell’uva sono molto benefiche per la pelle, che giova di innumerevoli benefici. La frutta, infatti, contiene molti antiossidanti, che aiutano a rivitalizzare la pelle, a proteggerla dai raggi solari e dai danni dei radicali liberi responsabili di rughe e macchie scure.

Inoltre, la vitamina C è necessaria per la formazione del collagene, che rende la pelle più compatta, tonica ed elastica.

L’uva aiuta anche a ravvivare il colorito della pelle, rendendolo più uniforme e sano. Infine, i chicchi possono aiutare anche a rendere la pelle morbida e levigata, esfoliando l’epidermide in maniera naturale.

Uva: come utilizzarla sulla pelle

Sono tantissimi i modi in cui è possibile utilizzare l’uva sulla pelle. Per esempio, strofinare la polpa di uva senza semi sulla pelle aiuta a prevenire rughe e segni del tempo, rendendo l’epidermide più compatta e morbida.

Il succo di uva appena spremuto, invece, se applicato sul viso e lasciato agire per qualche minuto, aiuta a migliorare il colorito e ad attenuare macchie e cicatrici.

Infine, l’estratto di semi d’uva è un rimedio naturale ottimo per idratare la pelle a fondo e per rimuovere lo strato superficiale di cellule morte. In questo modo l’epidermide sarà più sana e liscia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli