Vaccino, anche in Germania si va verso la quarta dose

·1 minuto per la lettura

In Germania verrà somministrata anche una quarta dose del vaccino anti-Covid, per fermare la diffusione della variante Omicron. Lo ha annunciato il ministro della Salute Karl Lauterbach, spiegando in una conferenza stampa che una "aggressiva campagna di 'booster' è la nostra difesa più importante nella lotta contro Omicron".

Secondo quanto affermato da Lothar Wieler, presidente del Robert Koch Institute (Rki), Omicron sarà la variante più diffusa in Germania entro 3 settimane. "Il Natale non deve diventare la scintilla che dà il via all'incendio Omicron", ha detto Wieler nella stessa conferenza stampa, invitando i cittadini a mantenere al minimo i contatti.

La Germania ha ordinato 4 milioni di dosi del nuovo vaccino Novavax, che arriveranno a gennaio, e 11 milioni di dosi del nuovo vaccino Valneva, che è ancora in attesa dell'autorizzazione per essere commercializzato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli