Vaccino Pfizer, nuovi test per bambini 5-11 anni

·1 minuto per la lettura

Pfizer annuncia l'avvio di nuovi test per raccogliere dati sull'efficacia e la sicurezza del vaccino anti-Covid sviluppato con la tedesca BioNTech nei bimbi della fascia d'età 5-11 anni.

"Inizia oggi la fase 2/3 del nostro studio continuo sul vaccino nei bambini sani", twitta il gruppo Usa. "Questo - spiega Pfizer - è il prossimo passo che ci consente di raccogliere dati per comprendere la sicurezza e l'immunogenicità del vaccino nel gruppo di età compresa tra 5 e 11 anni".

"Sebbene i dati mostrino che Covid-19 grave è raro nei bambini, la vaccinazione diffusa è uno strumento fondamentale per aiutare a fermare la trasmissione" del coronavirus pandemico. Così su Twitter il presidente e Ceo dell'americana Pfizer, Albert Bourla, "entusiasta" dell'avvio dei test sul vaccino anti-Covid sviluppato con la tedesca BioNTech "nella fascia d'età compresa fra 5 e 11 anni, in uno studio globale di fase 2/3".