Valeria Marini, confessione shock in tv

Valeria Marini (AP Photo/Alessandra Tarantino)

Valeria Marini, ospite di Silvia Toffanin negli studi di Verissimo, si è raccontata senza filtri, svelando un particolare della sua vita che ha commosso la conduttrice Mediaset e il pubblico. “Ho avuto una fortissima depressione - ha confessato l’ex star del Bagaglino - quello appena passato è stato un anno difficile, in cui mi sono chiusa in me se stessa. Sono stata terribilmente male. Ero disperata, passavo le notti a piangere”.

LEGGI ANCHE: Alice Sabatini: "Dopo Miss Italia sono caduta in depressione. Per dimagrire sono finita in ospedale"

La 52enne ha poi confessato che il periodo buio non è purtroppo ancora passato del tutto. Alla base del suo malessere ci sono delle incomprensioni con mamma Gianna, ex naufraga de L’Isola dei famosi e sua “ombra” da quando Valeria ha voluto intraprendere la carriera nel mondo dello spettacolo. “Ho avuto una depressione tremenda perché mia madre, alla quale sono molto legata, per una sua situazione di difficoltà si è allontanata improvvisamente. Questo distacco mi ha buttato sotto un treno”.

LEGGI ANCHE: GF Vip, Zequila sul flirt con la Marini: “C’è stato, posso dire i dettagli”

La showgirl stellare ha anche confidato di non sentire la madre ormai “da diversi mesi perché ha chiuso i ponti. Non riesco a trovare una via per parlarle- spiega quasi in lacrime Valeria - Ho cercato di tenderle la mano: a Natale ho bussato alla sua porta ma non mi ha mai aperto”.

GUARDA ANCHE - Gaffe di Valeria Marini al GF Vip