Venezia allagata, è codice rosso

Un infermo di acqua e vento vento di scirocco con raffiche da 100 km/h si è abbattuto su Venezia. L’acqua alta ha toccato il picco di 1,87 metri causando anche due vittime a Pellestrina, una fulminata mentre azionava una pompa idraulica la seconda per un probabile malore. Grande apprensione per la Basilica di San Marco, i cui danni dovranno essere valutati. La cripta, ha riferito la polizia municipale, è stata sommersa completamente. Nel momento del picco, in Basilica si misuravano 1,10 metri d'acqua. Centro storico completamente allagato. Scuole chiuse. Ben 170 gli interventi dei vigili del fuoco nel capoluogo lagunare. (guarda il video)