A Venezia sfilano i capelli lunghi delle over 60 sfatando anche l'ultimo dei falsi miti dei tagli, amen

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images

Senza dubbio ricorderete la polemica scoppiata qualche giorno fa quando la conduttrice tv Mara Venier è stata accusata di non essere elegante a causa dei suoi capelli lunghi, biondi, spesso lasciati sciolti che a detta di una sua follower (e hater) "inappropriati per la sua età". Ovviamente Zia Mara ha risposto per le rime, e noi siamo con lei al 100% e finalmente possiamo dire che anche l'ultimo taboo rimasto in fatto di tagli capelli è stato sfatato definitivamente. I capelli lunghi possono essere sfoggiati da tutti e pure con una certa fierezza anche da chi ha più di 40 anni. E a darne un'ammirevole dimostrazione sono tre dive del cinema che sul red carpet di Venezia hanno sfoggiato tagli capelli lunghi che non sono solo di tendenza ma sono anche, e soprattutto bellissimi.

Venezia 2021, tre dive over 60 del cinema portano in scena il taglio capello lungo

La prima è l'attrice francese dal fascino magnetico (mai tramontato) Isabelle Huppert, 68 anni portati con spigliatezza. La sua chioma ramata, lunga ben oltre le spalle, si è fatta notare al suo approdo a Venezia, quando Huppert è apparsa alla folla con giacchino nero da biker, occhiali da sole e capello morbido con riga laterale. Poi, la sera, l'attrice l'ha legata in una ponytail bassa trasudante charme alla francese. La sua collega 76enne Helen Mirren ha guadagnato un sacco di complimenti grazie al suo inaspettato hair look da red carpet, consistente in capello bianco candido sciolto sulle spalle e mosso da voluttuose onde, più vezzoso cerchietto in tessuto celeste.

Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

Degno di nota anche il capello total white perfettamente mantenuto di Jane Campion, celebre regista e sceneggiatrice neozelandese. A 67 anni, l'artista ha sorriso ai fotografi mostrando la sua impeccabile chioma bianca, liscia e sciolta sulle spalle, pettinata con riga laterale, minimalista ed elegantissima. Come ricorda Antonia Mastromauro, proprietaria del salone Mastromauro Hair&Beauty Milano, "non esistono regole scritte che impediscano alle over 60 di portare la propria chioma lunga e, a piacere, sciolta sulle spalle. Se alle donne senior si suggerisce spesso un taglio più corto è perché frequentemente dopo la menopausa il capello tende a essere più sottile e fragile, arrivando a diradarsi. Ma se si ha la fortuna di possedere una capigliatura folta e sana, perché mai privarsi del capello XXL?". Sottoscriviamo.

Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli