Verissimo, Giulia Stabile racconta il bullismo

·2 minuto per la lettura
verissimo giulia stabile
verissimo giulia stabile

Ospite dell’ultima puntata di Verissimo, Giulia Stabile ha parlato dell’esperienza bellissima vissuta ad Amici, talent che l’ha vista trionfare. La ballerina ha anche raccontato di essere stata vittima di bullismo, rivelando le parole che le riservavano.

Verissimo: Giulia Stabile

Giulia Stabile, ospite della puntata di Verissimo andata in onda sabato 22 maggio 2021, si è raccontata un po’. La ballerina ha vinto l’ultima edizione di Amici ed è riuscita ad entrare nel cuore di tantissimi telespettatori. Brava, spontanea e genuina: finalmente un modello positivo a cui i giovani possono ispirarsi. Nel salotto di Silvia Toffanin, Giulia è apparsa più emozionata che mai e si è detta contenta che il talent sia finito. “Mi sentivo un peso sullo stomanco“, ha ammesso ridendo. Il discorso poi è andato a toccare un argomento molto importante: il bullismo.

Verissimo: Giulia Stabile e il bullismo

La Stabile, senza perdere il suo bellissimo sorriso, ha raccontato:

“I miei compagni mi prendevano in giro. Sono stata presa in giro da alcune ragazzine-amiche che volevano farsi belle agli occhi degli altri, fino a quando sono rimasta da sola ed è stata tosta”.

Adesso sta ricevendo diversi messaggi di scuse da parte di alcuni bulli, anche se quelli che le “tagliavano il giubbino” non si sonon fatti ancora sentire. “Ora è più semplice chiedere scusa“, ha ammesso Giulia riferendosi alla sua vittoria ad Amici.

Verissimo, Giulia Stabile e il bullismo: le brutte parole

Grazie ad Amici, la Stabile ha preso maggiore consapevolezza di sé e oggi reagirebbe in modo diverso alle offese dei bulli.

“Mi chiamavano denti storti e mi dicevano di rimettere a posto i denti prima di sorridere. Mi dicevano che non valevo niente e non piacevo a nessuno”, ha ammesso la ballerina.

Non solo, i bulli la prendevano in giro anche per il suo corpo mingherlino. “Ti ha vestito tua madre stamattina? Dove hai messo il tutù?“: queste erano alcune delle offese che le rivolgevano. La maggior parte degli insulti, però, erano rivolti alla sua bocca, al sorriso e alla sua risata. Non a caso, nel corso di Amici ha dedicato una coreografia al bullismo e Silvia Toffanin le ha voluto mostrare un video dell’esibizione. Giulia, in barba ai bulli, ha risposto sorridendo e ha stretto la mano del suo Sangiovanni, entrato in studio per cantare un suo singolo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli