Verissimo, Serena Marchese tra bullismo e anoressia: "Mi dicevano obesa"

·2 minuto per la lettura
verissimo serena marchese
verissimo serena marchese

Ospite dell’ultima puntata di Verissimo, Serena Marchese ha raccontato la sua esperienza ad Amici di Maria De Filippi. Non solo, la ballerina ha parlato del periodo in cui è stata vittima di bullismo ed è entrata nel tunnel dell’anoressia.

Verissimo: Serena Marchese

Dopo l’esperienza ad Amici, Serena Marchese è stata ospite di Verissimo e si è raccontata un po’. La ballerina aveva già parlato di anoressia e bullismo nel talent di Maria De Filippi, ma ha voluto sottolineare ancora una volta come certi episodi rendano difficile l’esistenza. “Mi sono emozionata, sono contenta di quel che ho fatto anche se ho avuto dei momenti bui“, ha ammesso commossa.

Verissimo: Serena Marchese tra bullismo e anoressia

Serena, a soli 13 anni, si è trasferita a vivere a Roma con sua madre con il sogno di diventare una bravissima ballerina. E’ in questo periodo che è caduta vittima del bullismo ed è entrata nel tunnel dell’anoressia. L’ex allieva di Amici, visibilmente emozionata, ha ammesso:

“A tredici anni mi sono trasferita a Roma con mia mamma, per seguire le lezioni di danza al Teatro dell’Opera. Ma non ho mai avuto un carattere forte per potermi difendere e così ci sono state alcune persone che mi dicevano che ero obesa, che avevo le cosce grosse”.

Davanti a queste critiche, la Marchese ha iniziato a digiunare ed è caduta nell’anoressia.

Verissimo, Serena Marchese: la voglia di reagire

Serena ha ammesso che, senza dire nulla a sua madre, ha iniziato a saltare i pasti. E’ stata vittima della malattia per ben 7 anni. Ha dichiarato:

“Ho iniziato a digiunare, a mangiare senza zucchero e senza sale. Me lo sono portata dietro per 7 anni, solo grazie ad Amici ho iniziato ad acquisire sicurezza in me stessa”.

Grazie al talent di Maria De Filippi, la Marchese è tornata a credere in se stessa e oggi è pronta ad affrontare qualsiasi sfida incontrerà sulla sua strada.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli