Veronica Ferraro, la tua coda semplice e perfetta è un invito facile, facile che accettiamo volentieri

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

From Cosmopolitan

Come i migliori classici che cambiano nel tempo ma rimangono sempre fedeli a se stessi, i capelli con la coda di cavallo dell'inverno 2020 strizzano l'occhio alle tendenze senza però diventare troppo complicati da replicare. Questa lezione la sa bene Veronica Ferraro, influencer e migliore amica di Chiara Ferragni, che ha postato su Instagram una fotografia di un'acconciatura con coda bellissima in tutta la sua semplicità.

Partiamo dal principio perché è la prima cosa che salta all'occhio. Questa acconciatura particolare è davvero un poker d'assi se si prende in considerazione il colore della fidanzata di Giorgio Merlino! Guarda tu stessa quanto il raccolto esalti le sfumature biondo miele, caramello e castano chiaro di Veronica, in particolar modo sulle ciocche frontali. Ah, i tendrils! Pura tendenza invernale arrivata a noi direttamente dagli anni 90 che, dopo aver conquistato Bella Hadid e le celeb d'oltre oceano, si posa delicata sulle chiome delle influencer made in Italy. Sono proprio le ciocche frontali libere, leggermente mosse, a fare la differenza sull'acconciatura semplice di Veronica Ferraro e abbiamo chiesto all'esperto come ricreare questo hairdo.

"Per creare questo look l'importante è avere movimento nei capelli prima di procedere con l'acconciatura, già nella fase di asciugatura del capello" spiega Francesco Fumanelli, salon director di TONI&GUY Verona. "Una volta fatto, si lavorano con le mani senza utilizzare gli attrezzi per poter conservare l'effetto naturale, portandoli all'interno della coda e fissandoli con l'elastico all'altezza che desideriamo. L'ultimo tocco che da l'effetto di valore aggiunto è il trucco di coprire l'elastico con una porzione di capelli per mantenere un feeling prezioso sulla pettinatura". E per quanto riguarda i ciuffi frontali? "Sono un elemento che esalta la femminilità con delicatezza. È fondamentale che la lunghezza sia studiata sulla forma del viso e per lo styling consiglio di mantenere un volume nature sulle radici così da esaltare la lussuosa naturalezza che la contraddistingue", continua Fumanelli.

Bonus! Come vediamo anche nel secondo post della star del blog The Fashion Fruit, la coda oltre ad essere facilissima da replicare, si trasforma all'occorrenza anche in uno chignon elegante. Come? Facile, con un solo gesto che prevede di attorcigliare le lunghezze su se stesse e puntarle con le forcine, allargando le ciocche per dare maggiore volume. Noi siamo sicure: sarà questa l'acconciatura che porteremo per tutto l'inverno, e tu?