Vertigini cause: caratteristiche e rimedi naturali

Vertigini cause

A tutti, almeno una volta nella vita, sarà capitato di soffrire di vertigini. Le vertigini e i giramenti di testa, si presentano con sintomi la cui causa non sempre è facile da individuare se non, magari, con l’aiuto del proprio medico di fiducia. Ma, oltre ad affidarvi nelle mani del vostro dottore, è possibile anche usufruire di alcuni rimedi naturali ed efficaci per aiutarvi ad allontanare questo fastidioso malessere. Scopriamo le vertigini cause e rimedi naturali.

Vertigini: cosa sono?

Si parla di vertigini quando improvvisamente si ha l’impressione che la stanza intorno a noi giri, quando si ha la percezione di svenire oppure quando ci si trova in difficoltà nello stare in equilibrio. A questi, però, si possono anche aggiungere senso di nausea, vomito e altri sintomi come tachicardia e sudore freddo. Tali problemi possono presentarsi non solo mentre si è in piedi, ma anche da seduti o da sdraiati. Detto ciò, i maggiori sintomi che si possono presentare in caso di vertigini, sono questi elencati:

  • Mancanza di equilibrio
  • Nausea
  • Senso di svenimento
  • Tachicardia
  • Sudore freddo
  • Ansia e attacchi di panico
  • Vomito

Vertigini: cause principali

Esse possono presentarsi in modo improvviso e durare pochi minuti; a volte è anche possibile, però, che i giramenti di testa si stabilizzino per più giorni, rendendo le giornate della persona affetta particolarmente difficili nello svolgimento delle sue attività quotidiane.

I motivi per il quale si possono presentare le vertigini possono essere tanti e non sempre semplici da identificare; alcune cause, tra le tante, potrebbero essere un’infezione all’orecchio, pressione bassa o difficoltà nella circolazione del sangue. La complessità delle vertigini è piuttosto molteplice; si possono presentare dopo cambiamenti bruschi di posizione del collo o del corpo, a vertigini più serie, con una continuità giornaliera accompagnata da nausea, vomito e problemi all’udito, fino ad arrivare a quelle più gravi e complesse di tipo neurologico.

Anche ansia e attacchi di panico possono portare a giramenti di testa, in questo caso, però, significa che il problema è concentrato sul sistema nervoso. Altre possono essere le cause, tra cui:

  • Torcicollo o problemi alla cervicale
  • Stress
  • Reazioni allergiche
  • Carenza di ferro etc…

Sarà il vostro medico di fiducia, però, che vi aiuterà a capire le cause delle vostre vertigini, consigliandovi le cure più efficaci. A tal proposito, prima di correre dal vostro medico di base, si possono comunque prendere dei provvedimenti fai da te per poter alleggerire il problema.

Vertigini: rimedi naturali

Se il problema delle vertigini non è associato a niente che riporti qualcosa di serio, è possibile prendere dei provvedimenti semplici e naturali per aiutare il vostro corpo a stare meglio.

Se il vostro problema è dovuto ad un problema di cervicale potreste provare ad applicare del sale grosso sopra il vostro collo.
Il procedimento è semplice: immergere un asciugamano, meglio se di piccole dimensioni, nell’acqua bollente, poi tiratelo fuori e strizzatelo bene; una volta strizzato aggiungerci dentro una manciata di sale grosso e procedere nell’appoggiare l’ asciugamano sopra il vostro collo.

Se la causa delle vostre vertigini sono stress e ansia, è possibile chiedere aiuto a delle piante officinali come la melissa e la lavanda. Una bella tisana calda con una di queste due piante, vi aiuterà a rilassarvi completamente. Un buon consiglio è anche quello di praticare yoga o meditazione diffondendo nell’aria l’ olio essenziale di una di queste due piante. Un altro aiuto naturale che potreste avere in caso di vertigini è l’infuso della pianta pervinca. Di questa pianta si usano principalmente le foglie, che ha, tra le tante proprietà, anche quelle antinfiammatorie.

Altri rimedi naturali possono essere lo zenzero e il ginkgo, che grazie alle loro proprietà vi aiuteranno a migliorare la circolazione e a calmare le vertigini. Un’altra pianta che potrebbe aiutarvi contro le vertigini è la menta peperita, ma anche i mirtilli non sono da meno grazie ai suoi componenti antispasmodici. Vi potete aiutare anche con alcuni esercizi da fare in casa come la respirazione o esercizi da praticare per terra con un tappetino e la fit ball.

Ovviamente, in caso di vertigini forti e continue è consigliabile chiamare il medico che vi aiuterà a risolvere il problema nel modo più appropriato possibile.