Victoria Beckham celebra il Pride Month con una t-shirt ispirata alla Spice Girls

·1 minuto per la lettura

Victoria Beckham ha lanciato una nuova t-shirt ispirata al suo passato da Spice Girl, a sostegno del Pride Month.

Per mostrare il suo supporto alla comunità LGBTQ+, la fashion designer ha presentato un maglia bianca riportante la scritta “proud and wannabe your lover”: un chiaro riferimento alla hit del 1996 «Wannabe» della girlband.

«Il Pride per me è la celebrazione dell’essere completamente se stessi e quest’anno, con questa t-shirt, voglio ricordare proprio questo», ha scritto l’ex cantante in un post su Instagram e a commento di uno scatto in cui figurano le ex compagne Geri Horner, Mel B, Mel C e Emma Bunton, tutte con indosso la maglia celebrativa.

«Le Spice Girls credono nell’accettazione di se stessi e degli altri, nella gentilezza, nel divertimento e nell’idea di vivere la vita al meglio! La comunità LGBTQ+ è vicina al mio cuore e sono orgogliosa di sostenere il Pride 2021 con le ragazze, anche quest’anno».

L’intero ricavato andrà a beneficio della Albert Kennedy Trust (AKT), un’organizzazione che supporta i giovani compresi in un’età tra i 16 e i 25 anni, finiti per strada, non accettati dalle loro famiglie o che vivono in un ambiente a loro ostile.

Le t-shirt sono acquistabili sul sito di Victoria al costo di 80 sterline, circa 95 euro.

«Ossessionata dalle nuove magliette #Pride2021! Non vedo l’ora di vederle addosso a voi, taggatemi nelle vostre foto!», ha aggiunto Victoria.

«Felice Pride Month!» ha scritto invece Mel C sulla sua pagina Instagram. «La comunità LGBTQ+ è sempre stata incredibilmente importante per le @spicegirls e siamo super orgogliose di poter partecipare all’iniziativa #wannabe, lanciata da @victoriabeckham per il Pride 2021».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli