Violenta grandinata colpisce Crema: chicchi come noci. Molti i danni

Maltempo grandinata Crema
Maltempo grandinata Crema

Chicchi grandi come noci, manto erboso bianco come se avesse nevicato: è questo ciò è che successo a Crema e nelle aree circostanti dove i cittadini hanno assistito ad una violenta grandinata. Segnaliamo danni in particolare ai vetri delle auto.

Maltempo, violenta grandinata a Crema: le zone colpite

Stando a quanto riporta la testata locale “La Provincia Cremona” sono stati diversi i comuni ad essere colpiti. Tra questi è incluso Ombriano dove è stato richiesto l’intervento dei vigili del Fuoco dopo che è caduta una pianta. Colpita inoltre anche l’area tra Bagnolo e Offanengo. Oltre ai danni alle auto, anche l’agricoltura potrebbe aver avuto delle conseguenze.

Le altre province della Lombardia interessate dal violento maltempo

La grandine ha interessato altre province della L0mbardia. Nel bergamasco sarebbero stati diversi i disagi causati dalla caduta degli enormi chicchi. A Verdello – riporta il Giorno – è crollata una cancellata provvisoria. Il maltempo si è abbattuto anche su Pavia dove nelle ore precedenti un vento forte aveva soffiato sulla città. La perturbazione avrebbe creato problemi non da poco anche sul fronte della viabilità: sulPonte Coperto si sarebbe formato un ingorgo seppur temporaneo. Da chiarire infine se anche nelle campagne pavesi vi siano stati dei danni ed eventualmente quali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli