Vitamina C nella dieta del bambino: tutto ciò che devi sapere

·3 minuto per la lettura
vitamina C nella dieta del tuo bambino
vitamina C nella dieta del tuo bambino

La vitamina C nella dieta del tuo bambino è fondamentale per la sua salute e lo sviluppo. Continua a leggere per scoprire di quanta vitamina C ha bisogno il tuo bambino, quali sono le fonti migliori e come evitare di prenderne troppa o troppo poca. Ricorda che la sua alimentazione deve essere sana e ben equilibrata, in modo da assimilare tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno.

Perché la vitamina C è importante

La vitamina C aiuta a formare e riparare i globuli rossi, le ossa e i tessuti. Aiuta le gengive del tuo bambino a rimanere sane e rafforza i vasi sanguigni, riducendo al minimo i lividi dovuti a cadute e graffi. Inoltre, la vitamina C aiuta a guarire tagli e ferite, rafforza il sistema immunitario e tiene a bada le infezioni. Infine, aiuta il corpo ad assorbire il ferro da fonti alimentari.

Di quanta vitamina C ha bisogno il mio bambino?

  • Età da 1 a 3 anni: 15 milligrammi (mg) al giorno

  • Da 4 a 8 anni: 25 mg al giorno

Questa vitamina è disponibile in così tanti alimenti che le carenze sono estremamente rare. I bambini che sono molto schizzinosi e non mangiano molta frutta e verdura potrebbero non assumere abbastanza vitamina C. Inoltre, i bambini esposti al fumo passivo hanno bisogno di più vitamina C per riparare i danni cellulari delle sigarette.

Se sei preoccupata che tuo figlio non assuma abbastanza vitamina C, chiedi al medico se è necessario aumentarne l’assunzione.

Le migliori fonti di vitamina C

Frutta e verdura dai colori vivaci sono ottime fonti di vitamina C.

  • 1/2 tazza di succo d’arancia: 50 mg

  • 1/4 di tazza di peperone rosso: 47,5 mg

  • Un quarto di tazza di papaia: 47,5 mg

  • 1/4 di tazza di kiwi: 41 mg

  • 1/2 arancia media: 30 mg

  • 1/4 di tazza di broccoli: 30 mg

  • Tre fragole medie: 21 mg

  • 1/4 di tazza di pompelmo rosa: 23 mg

  • 1/4 di tazza di melone: 17 mg

  • Un quarto di tazza di mango: 11 mg

  • 1/4 di tazza di pomodoro crudo: 5 mg

  • 1/4 di tazza di spinaci: 4,5 mg

  • Un quarto di tazza di patata, cotta senza pelle: 3 mg

  • 1/4 di tazza di banana: 2 mg

La quantità di vitamina C in un alimento varia un po’, a seconda delle dimensioni della frutta o della verdura. I bambini possono mangiare più o meno delle quantità indicate, data la loro età e il loro appetito. Stima il contenuto di nutrienti di conseguenza.

la vitamina c nella dieta del tuo bambino
la vitamina c nella dieta del tuo bambino

Mio figlio può assumere troppa vitamina C?

La vitamina C è solubile in acqua, quindi qualsiasi eccesso viene espulso dal corpo nelle urine del tuo bambino. Tuttavia, le megadosi possono comunque causare nausea, diarrea, calcoli renali e gastrite (infiammazione del rivestimento dello stomaco).

I bambini da 1 a 3 anni non dovrebbero assumere più di 400 mg di vitamina C al giorno. I bambini dai 4 agli 8 anni non dovrebbero assumerne più di 650 mg al giorno.

Queste sono le quantità massime considerate sicure dal Food and Nutrition Board dell’Institute of Medicine. Quindi fai attenzione prima di dare a un bambino integratori masticabili destinati agli adulti, perché ogni compressa può contenere fino a 500 mg.

Ad ogni modo, la vitamina C è particolarmente importante anche durante la gravidanza, quindi assicurati di assumerne abbastanza se aspetti un bambino.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli